Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (4)

domenica030218Molfetta. Parla il General Manager Leonardo Scardigno: “Il derby non sarà facile, ma questa volta sappiamo cosa fare”.

Manca sempre meno al derby tra Pavimaro Pallacanestro Molfetta e Virtus Molfetta che si giocherà Domenica alle ore 19.00 al Pala Poli.

La formazione biancorossa arriva alla partita di Domenica in quarta posizione dopo aver perso sul parquet della Cestistica Barletta, il General Manager della Pavimaro Pallacanestro Molfetta Leonardo Scardigno ha parlato dell’andamento della squadra fino a questo momento e delle ambizioni future della società: “Penso che la squadra fino a questo momento abbia avuto un andamento altalenante, frutto di alcuni infortuni e dell’inesperienza che ci porta a non essere cattivi nei momenti cruciali dell’incontro. Ma ho piena fiducia nel gruppo, staff incluso, che saprà trovare la giusta strada; ora ci sono queste ultime tre gare e poi penseremo alla seconda fase.

Le prospettive della società sono sicuramente di crescita, vogliamo arrivare in Serie B, abbiamo la forza economica e dirigenziale per farlo e, parola di GM, così sarà”.

La formazione guidata da Coach Ragno Domenica affronterà la Virtus Molfetta, una delle squadre più in forma del campionato reduce da sette vittorie consecutive occupa la seconda posizione in classifica con 24 punti. Rispetto al match di andata sulla panchina della Virtus c’è De Bellis che può contare anche sul lituano Osvaldas Macernis, particolare attenzione anche ai due migliori realizzatori della squadra Perrucci e Orlando rispettivamente 18 e 21 punti di media. Pronti a dare il loro contributo in fase offensiva anche Sancilio, Scorrano e Loprieno.

Il GM ha commentato anche il derby di Domenica: “Il derby non sarà facile sia sotto l’aspetto mentale che tecnico, non temo il confronto tecnico perché penso che abbiamo una squadra più quadrata rispetto alla loro, ma la condizione mentale potrà essere importante. Loro hanno un paio di giocatori pronti a tutto per vincere e noi questa volta sappiamo cosa fare”.

La settima giornata del girone di ritorno prevede lo scontro al vertice tra Fortitudo Trani e Cestistica Barletta, cercano punti in ottica play-off Cus Bari e Diamond Foggia impegnate rispettivamente contro Cus Foggia e Virtus Bitonto; chiude il programma la sfida tra Angiulli Bari e Juve Trani.

Appuntamento per la palla a due Domenica alle ore 19.00 al Pala Poli, dirigeranno l’incontro i Signori Spano Nunzio di Sannicandro di Bari e Rizzi Gianfranco di Minervino Murge. Sarà possibile seguire la diretta sul sito www. Pallacanestromolfetta.it.


domenica030218Molfetta. Parla il General Manager Leonardo Scardigno: “Il derby non sarà facile, ma questa volta sappiamo cosa fare”.

Manca sempre meno al derby tra Pavimaro Pallacanestro Molfetta e Virtus Molfetta che si giocherà Domenica alle ore 19.00 al Pala Poli.

La formazione biancorossa arriva alla partita di Domenica in quarta posizione dopo aver perso sul parquet della Cestistica Barletta, il General Manager della Pavimaro Pallacanestro Molfetta Leonardo Scardigno ha parlato dell’andamento della squadra fino a questo momento e delle ambizioni future della società: “Penso che la squadra fino a questo momento abbia avuto un andamento altalenante, frutto di alcuni infortuni e dell’inesperienza che ci porta a non essere cattivi nei momenti cruciali dell’incontro. Ma ho piena fiducia nel gruppo, staff incluso, che saprà trovare la giusta strada; ora ci sono queste ultime tre gare e poi penseremo alla seconda fase.

Le prospettive della società sono sicuramente di crescita, vogliamo arrivare in Serie B, abbiamo la forza economica e dirigenziale per farlo e, parola di GM, così sarà”.

La formazione guidata da Coach Ragno Domenica affronterà la Virtus Molfetta, una delle squadre più in forma del campionato reduce da sette vittorie consecutive occupa la seconda posizione in classifica con 24 punti. Rispetto al match di andata sulla panchina della Virtus c’è De Bellis che può contare anche sul lituano Osvaldas Macernis, particolare attenzione anche ai due migliori realizzatori della squadra Perrucci e Orlando rispettivamente 18 e 21 punti di media. Pronti a dare il loro contributo in fase offensiva anche Sancilio, Scorrano e Loprieno.

Il GM ha commentato anche il derby di Domenica: “Il derby non sarà facile sia sotto l’aspetto mentale che tecnico, non temo il confronto tecnico perché penso che abbiamo una squadra più quadrata rispetto alla loro, ma la condizione mentale potrà essere importante. Loro hanno un paio di giocatori pronti a tutto per vincere e noi questa volta sappiamo cosa fare”.

La settima giornata del girone di ritorno prevede lo scontro al vertice tra Fortitudo Trani e Cestistica Barletta, cercano punti in ottica play-off Cus Bari e Diamond Foggia impegnate rispettivamente contro Cus Foggia e Virtus Bitonto; chiude il programma la sfida tra Angiulli Bari e Juve Trani.

Appuntamento per la palla a due Domenica alle ore 19.00 al Pala Poli, dirigeranno l’incontro i Signori Spano Nunzio di Sannicandro di Bari e Rizzi Gianfranco di Minervino Murge. Sarà possibile seguire la diretta sul sito www. Pallacanestromolfetta.it.

WEB TV

WEBtv