Banner sfondo 2 NEW OPTIC - OK nuovo 2017-2019

rifiutiinusuali160317Molfetta. Eravamo abituati a vedere abbandonare ovunque sacchetti, mobili ingombranti, vecchi elettrodomestici, poi ci sono stati i rinvenimenti inquietanti di resti di macellazione clandestina e ancora lo spreco di pane abbandonato.

Ormai le strade di campagna e non solo, vengono considerate discariche a cielo aperto. Sempre in merito all’ abbandono di rifiuti, c’è arrivata una segnalazione curiosa da una nostra lettrice appassionata di walking che mentre camminava a passo spedito con le sue amiche fra le stradine di campagna in contrata Nepta, per chi non lo sapesse, nei pressi di una nota sala ricevimenti vicina al villaggio Belgiovine, ha fatto una scoperta che fa sorridere.

In alcune valige ben tenute erano conservate e classificate alcune videocassette, in buono stato di conservazione, tutte ben allineate, come appartenenti ad una collezione di un appassionato, di qualcuno che nel tempo aveva registrato immagini, film o argomenti a cui teneva particolarmente.

Non ci è dato sapere cosa fosse impresso su quei nastri, ma l’ autore dell’ abbandono, oltre ad aver fatto un gesto che va condannato, si sarà privato sicuramente di  qualcosa che aveva un valore affettivo, vista la cura con cui erano conservate.

A questo punto, dato il numero delle videocassette in VHS, che ne dite organizziamo un “Drive In”?

Scherzi a parte ormai  per strada si abbandona di tutto. Speriamo che l’ apertura anche domenicale delle isole ecologiche incentivi i cittadini a depositare lì i rifiuti.

Noi ce lo auguriamo…


rifiutiinusuali160317Molfetta. Eravamo abituati a vedere abbandonare ovunque sacchetti, mobili ingombranti, vecchi elettrodomestici, poi ci sono stati i rinvenimenti inquietanti di resti di macellazione clandestina e ancora lo spreco di pane abbandonato.

Ormai le strade di campagna e non solo, vengono considerate discariche a cielo aperto. Sempre in merito all’ abbandono di rifiuti, c’è arrivata una segnalazione curiosa da una nostra lettrice appassionata di walking che mentre camminava a passo spedito con le sue amiche fra le stradine di campagna in contrata Nepta, per chi non lo sapesse, nei pressi di una nota sala ricevimenti vicina al villaggio Belgiovine, ha fatto una scoperta che fa sorridere.

In alcune valige ben tenute erano conservate e classificate alcune videocassette, in buono stato di conservazione, tutte ben allineate, come appartenenti ad una collezione di un appassionato, di qualcuno che nel tempo aveva registrato immagini, film o argomenti a cui teneva particolarmente.

Non ci è dato sapere cosa fosse impresso su quei nastri, ma l’ autore dell’ abbandono, oltre ad aver fatto un gesto che va condannato, si sarà privato sicuramente di  qualcosa che aveva un valore affettivo, vista la cura con cui erano conservate.

A questo punto, dato il numero delle videocassette in VHS, che ne dite organizziamo un “Drive In”?

Scherzi a parte ormai  per strada si abbandona di tutto. Speriamo che l’ apertura anche domenicale delle isole ecologiche incentivi i cittadini a depositare lì i rifiuti.

Noi ce lo auguriamo…

WEB TV