Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (4)

cremasolare15067Cari amici, eccoci qui con il nostro appuntamento mensile!

Oggi parleremo di sole e pelle...e vi aiuteremo a capire come ci si può abbronzare, proteggendo e preservando la nostra pelle, durante l'esposizione solare.

E' opportuno ricordare che la pelle è la nostra prima difesa verso il mondo che ci circonda ma è anche l'organo più esposto ai fattori ambientali, è quindi importante proteggerla.

Ormai è noto che il 100% delle pelli diventa fragile al sole e che la sovraesposizione ai raggi solari (raggi UV) è tra i fattori di rischio più importanti nell'insorgenza dei tumori cutanei e del melanoma.

Rispondiamo ad alcune domande!

Come agiscono i raggi ultravioletti (UV)?

I raggi ultravioletti sono particolarmente potenti e sono responsabili dei danni a pelle e occhi. Nello specifico ci riferiamo a 2 tipi di radiazioni ultraviolette che attraversano lo strato di ozono: UVB e UVA .

  • I raggi UVB attraversano la cute raggiungendo l'epidermide e sono solitamente la causa delle cosiddette “scottature solari”;

  • i raggi UVA invece attraversano la cute ed arrivano più in profondità fino al derma e pertanto causano invecchiamento precoce della pelle interferendo anche con il sistema immunitario.

cremasolare2 150617

Pertanto, se da una parte il sole ha effetti benefici come antidepressivo naturale, pigmentante e stimolatore della produzione di vitamina D, dall'altra parte lo stesso può provocare alterazioni della pelle a livello superficiale, a livello della barriera cutanea ed a livello cellulare.

E' sempre necessario utilizzare una crema solare e come funziona?

Le creme solari sono prodotti dermocosmetici da applicare sulla pelle prima di esporsi al sole per proteggerla dai possibili danni dei raggi UV.

Questo è possibile perchè le creme solari contengono dei filtri,ovvero delle sostanze in grado di bloccare o attenuare i danni causati dai raggi UV.

Nello specifico i filtri possono essere di natura chimica, cioè molecole che assorbono l'energia UV e di natura fisica, cioè ossidi di minerali che intercettano i raggi UV e li riflettono.

Pertanto un buon solare:

  • Deve contenere filtri solari efficaci affinchè venga ridotta la quantità di raggi UV in grado di raggiungere la cute.

  • Deve garantire una protezione ad ampio spettro e possedere un SPF (Fattore di protezione solare) adeguato ed inversamente proporzionale al proprio fototipo: tanto più la pelle è chiara e quindi sensibile ai raggi solari tanto maggiore deve essere l'SPF. E' importante usare le creme con filtri solari per integrare, ma non per sostituire, i metodi fisici di protezione dalle radiazioni UV (come indumenti, cappello, occhiali ed ombra) soprattutto nelle ore centrali e più calde della giornata.

  • Deve resistere al calore, al sudore ed all'acqua per tempi abbastanza ragionevoli.

  • Deve essere morbido da stendere e con una texture gradevole e deve essere privo si sostanze tossiche o sensibilizzanti.

Quali sono i consigli per una corretta esposizione solare?

  • I solari con fattori di protezione adeguati al proprio fototipo vanno applicati già da casa perchè i principi attivi in essi contenuti necessitano di almeno 30 minuti per essere completamente assorbiti dalla pelle ed esplicare la loro funzione fotoprotettiva.

  • Evitiamo le esposizioni eccessive soprattutto nell’infanzia e nell’adolescenza; i bambini al di sotto dei 24 mesi di età non devono essere esposti ai raggi diretti del sole ma protetti da cappellini con visiera, maglietta e occhiali da sole.

  • Tutti e ribadiamo proprio tutti devono evitare le esposizioni al sole dalle ore 11 alle ore 16 circa preferendo durante queste ore l'ombra naturale di un albero, ombrellone, etc.

  • I solari devono essere applicati in dosi adeguate (circa 2mg/cm2) più volte al giorno e dopo il bagno (la sabbia e l’acqua riflettono i raggi solari) , anche in montagna dove il sole è più vicino ed anche quando il cielo è nuvoloso perchè permette comunque il passaggio delle radiazioni: non fatevi ingannare!!!

  • I solari vanno conservati preferibilmente in borsa e all'ombra per evitare che i principi attivi vengano deteriorati e vanno utilizzati dopo aver controllato la scadenza attraverso il simboletto “PAO”: questo simboletto rappresentato da un barattolo con tappo aperto (solitamente nel retro della confezione) prevede un numero che indica la scadenza del solare una volta aperto!

  • Non cedete alla tentazione di riutilizzare il solare comprato la scorsa estate soltanto perché il flacone è ancora pieno: i filtri solari, infatti, sono soggetti a deterioramento e non possono garantire la stessa efficacia.

Oggi, in ambito dermocosmetico, i solari sono i prodotti più controllati ed i migliori sono capaci di avere un triplo impatto sulla pelle proteggendola, rinforzandola e preservandola dal danno cellulare!

Pertanto Vi aspettiamo nella Nostra Farmacia per consigliarvi il prodotto più adatto alla vostra pelle ed alle vostre esigenze in modo da garantirvi la sicurezza di una protezione dermatologica prima, durante e dopo l’esposizione solare...a presto!

Per contatti: Farmacia Eredi de Trizio Snc - Via Terlizzi 2 - Molfetta (Bari) - 080/3389344

https://www.facebook.com/farmaciaErediDeTrizio/


cremasolare15067Cari amici, eccoci qui con il nostro appuntamento mensile!

Oggi parleremo di sole e pelle...e vi aiuteremo a capire come ci si può abbronzare, proteggendo e preservando la nostra pelle, durante l'esposizione solare.

E' opportuno ricordare che la pelle è la nostra prima difesa verso il mondo che ci circonda ma è anche l'organo più esposto ai fattori ambientali, è quindi importante proteggerla.

Ormai è noto che il 100% delle pelli diventa fragile al sole e che la sovraesposizione ai raggi solari (raggi UV) è tra i fattori di rischio più importanti nell'insorgenza dei tumori cutanei e del melanoma.

Rispondiamo ad alcune domande!

Come agiscono i raggi ultravioletti (UV)?

I raggi ultravioletti sono particolarmente potenti e sono responsabili dei danni a pelle e occhi. Nello specifico ci riferiamo a 2 tipi di radiazioni ultraviolette che attraversano lo strato di ozono: UVB e UVA .

  • I raggi UVB attraversano la cute raggiungendo l'epidermide e sono solitamente la causa delle cosiddette “scottature solari”;

  • i raggi UVA invece attraversano la cute ed arrivano più in profondità fino al derma e pertanto causano invecchiamento precoce della pelle interferendo anche con il sistema immunitario.

cremasolare2 150617

Pertanto, se da una parte il sole ha effetti benefici come antidepressivo naturale, pigmentante e stimolatore della produzione di vitamina D, dall'altra parte lo stesso può provocare alterazioni della pelle a livello superficiale, a livello della barriera cutanea ed a livello cellulare.

E' sempre necessario utilizzare una crema solare e come funziona?

Le creme solari sono prodotti dermocosmetici da applicare sulla pelle prima di esporsi al sole per proteggerla dai possibili danni dei raggi UV.

Questo è possibile perchè le creme solari contengono dei filtri,ovvero delle sostanze in grado di bloccare o attenuare i danni causati dai raggi UV.

Nello specifico i filtri possono essere di natura chimica, cioè molecole che assorbono l'energia UV e di natura fisica, cioè ossidi di minerali che intercettano i raggi UV e li riflettono.

Pertanto un buon solare:

  • Deve contenere filtri solari efficaci affinchè venga ridotta la quantità di raggi UV in grado di raggiungere la cute.

  • Deve garantire una protezione ad ampio spettro e possedere un SPF (Fattore di protezione solare) adeguato ed inversamente proporzionale al proprio fototipo: tanto più la pelle è chiara e quindi sensibile ai raggi solari tanto maggiore deve essere l'SPF. E' importante usare le creme con filtri solari per integrare, ma non per sostituire, i metodi fisici di protezione dalle radiazioni UV (come indumenti, cappello, occhiali ed ombra) soprattutto nelle ore centrali e più calde della giornata.

  • Deve resistere al calore, al sudore ed all'acqua per tempi abbastanza ragionevoli.

  • Deve essere morbido da stendere e con una texture gradevole e deve essere privo si sostanze tossiche o sensibilizzanti.

Quali sono i consigli per una corretta esposizione solare?

  • I solari con fattori di protezione adeguati al proprio fototipo vanno applicati già da casa perchè i principi attivi in essi contenuti necessitano di almeno 30 minuti per essere completamente assorbiti dalla pelle ed esplicare la loro funzione fotoprotettiva.

  • Evitiamo le esposizioni eccessive soprattutto nell’infanzia e nell’adolescenza; i bambini al di sotto dei 24 mesi di età non devono essere esposti ai raggi diretti del sole ma protetti da cappellini con visiera, maglietta e occhiali da sole.

  • Tutti e ribadiamo proprio tutti devono evitare le esposizioni al sole dalle ore 11 alle ore 16 circa preferendo durante queste ore l'ombra naturale di un albero, ombrellone, etc.

  • I solari devono essere applicati in dosi adeguate (circa 2mg/cm2) più volte al giorno e dopo il bagno (la sabbia e l’acqua riflettono i raggi solari) , anche in montagna dove il sole è più vicino ed anche quando il cielo è nuvoloso perchè permette comunque il passaggio delle radiazioni: non fatevi ingannare!!!

  • I solari vanno conservati preferibilmente in borsa e all'ombra per evitare che i principi attivi vengano deteriorati e vanno utilizzati dopo aver controllato la scadenza attraverso il simboletto “PAO”: questo simboletto rappresentato da un barattolo con tappo aperto (solitamente nel retro della confezione) prevede un numero che indica la scadenza del solare una volta aperto!

  • Non cedete alla tentazione di riutilizzare il solare comprato la scorsa estate soltanto perché il flacone è ancora pieno: i filtri solari, infatti, sono soggetti a deterioramento e non possono garantire la stessa efficacia.

Oggi, in ambito dermocosmetico, i solari sono i prodotti più controllati ed i migliori sono capaci di avere un triplo impatto sulla pelle proteggendola, rinforzandola e preservandola dal danno cellulare!

Pertanto Vi aspettiamo nella Nostra Farmacia per consigliarvi il prodotto più adatto alla vostra pelle ed alle vostre esigenze in modo da garantirvi la sicurezza di una protezione dermatologica prima, durante e dopo l’esposizione solare...a presto!

Per contatti: Farmacia Eredi de Trizio Snc - Via Terlizzi 2 - Molfetta (Bari) - 080/3389344

https://www.facebook.com/farmaciaErediDeTrizio/