Banner sfondo 2 NEW OPTIC - OK nuovo 2017-2019

CostanzaLorusso10082018Molfetta. Costanza Lorusso vestirà ancora la maglia dell'ASD Makula Molfetta nella stagione 201872019: la giocatrice resta in biancorosso dove ha giocato già nella seconda parte dello scorso anno.

Arrivata nella sessione invernale di mercato, Lorusso ha da subito dato il proprio contributo alla causa molfettese sia in Coppa Puglia che in campionato dove ha messo a segno 13 reti (la media di una a partita). Impiegata da laterale da Mister Nico Camporeale è riuscita a inserirsi e a calarsi in una realtà diversa da quella del Bisceglie Femminile, militante in A2, dove ha giocato ed è esplosa.
«Costanza è la classica giocatrice a cui non puoi chiedere di rinunciare a quell'estro innato che è la sua risposta a schemi e tatticismi», spiega l'allenatore della Makula Molfetta.
«Nonostante la sua giovane età è una delle più esperte giocatrici della squadra, forte anche delle annate nelle categorie superiori. Ha scelto di restare con noi e ne sono contento anche perchè è una giocatrice che ormai in Puglia tutti conoscono», conclude.


CostanzaLorusso10082018Molfetta. Costanza Lorusso vestirà ancora la maglia dell'ASD Makula Molfetta nella stagione 201872019: la giocatrice resta in biancorosso dove ha giocato già nella seconda parte dello scorso anno.

Arrivata nella sessione invernale di mercato, Lorusso ha da subito dato il proprio contributo alla causa molfettese sia in Coppa Puglia che in campionato dove ha messo a segno 13 reti (la media di una a partita). Impiegata da laterale da Mister Nico Camporeale è riuscita a inserirsi e a calarsi in una realtà diversa da quella del Bisceglie Femminile, militante in A2, dove ha giocato ed è esplosa.
«Costanza è la classica giocatrice a cui non puoi chiedere di rinunciare a quell'estro innato che è la sua risposta a schemi e tatticismi», spiega l'allenatore della Makula Molfetta.
«Nonostante la sua giovane età è una delle più esperte giocatrici della squadra, forte anche delle annate nelle categorie superiori. Ha scelto di restare con noi e ne sono contento anche perchè è una giocatrice che ormai in Puglia tutti conoscono», conclude.

WEB TV

WEBtv