Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (4)

pioamedeo13072018Molfetta. È senza ombra di dubbio uno tra gli appuntamenti più attesi del cartellone estivo a Molfetta. la conferma arriva dal numero dei biglietti già venduti, oltre duemila. Sabato, 14 luglio, Pio e Amedeo fanno tappa a Molfetta, su banchina San Domenico, con “Tutto fa Broadway”, spettacolo che sta conquistando l’Italia, in lungo e in largo. La coppia di comici foggiani, all’apice della popolarità, sulla scorta del programma tv “Emigratis”, si presenta al pubblico con uno spettacolo dalla comicità dissacrante. Gag, battute, improvvisazioni e quella comicità all’apparenza “politicamente scorretta”, divertiranno il pubblico facendo leva sulla satira di costume.

Lo spettacolo è il primo di un ciclo di appuntamenti, a firma Bass Culture, una delle più importanti realtà organizzative della regione, e del comitato tecnico composto da Pierluigi Camicia, Pietro Centrone e Ugo Sbisà, sottoposto al vaglio del Comune, attraverso il bando predisposto dall’assessorato alla cultura, ed entrato a far parte del cartellone “Eventi Molfetta”. Il ciclo di appuntamenti, che include anche i concerti di Jethro Tull (17 luglio), Ermal Meta (19 luglio) Joe Satriani (21 luglio), Pat Metheny (22 luglio) e Fiorella Mannoia (23 agosto), si avvale del patrocinio di Puglia Promozione.


pioamedeo13072018Molfetta. È senza ombra di dubbio uno tra gli appuntamenti più attesi del cartellone estivo a Molfetta. la conferma arriva dal numero dei biglietti già venduti, oltre duemila. Sabato, 14 luglio, Pio e Amedeo fanno tappa a Molfetta, su banchina San Domenico, con “Tutto fa Broadway”, spettacolo che sta conquistando l’Italia, in lungo e in largo. La coppia di comici foggiani, all’apice della popolarità, sulla scorta del programma tv “Emigratis”, si presenta al pubblico con uno spettacolo dalla comicità dissacrante. Gag, battute, improvvisazioni e quella comicità all’apparenza “politicamente scorretta”, divertiranno il pubblico facendo leva sulla satira di costume.

Lo spettacolo è il primo di un ciclo di appuntamenti, a firma Bass Culture, una delle più importanti realtà organizzative della regione, e del comitato tecnico composto da Pierluigi Camicia, Pietro Centrone e Ugo Sbisà, sottoposto al vaglio del Comune, attraverso il bando predisposto dall’assessorato alla cultura, ed entrato a far parte del cartellone “Eventi Molfetta”. Il ciclo di appuntamenti, che include anche i concerti di Jethro Tull (17 luglio), Ermal Meta (19 luglio) Joe Satriani (21 luglio), Pat Metheny (22 luglio) e Fiorella Mannoia (23 agosto), si avvale del patrocinio di Puglia Promozione.

WEB TV

WEBtv