Banner sfondo 2 I VIAGGI DI AGATA - 060917

patto090618Molfetta. E’ stata pubblicata all’albo online la determinazione dirigenziale del settore patrimonio - ufficio servizio manutenzioni impianti e reti avente in oggetto il patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Bari. Potenziamento del sistema di videosorveglianza cittadino. Impegno di spesa e liquidazione di n. 2 preventivi di spesa Enel energia spa per allaccio e contestuale attivazione di fornitura elettrica.

Con deliberazione del Commissario Straordinario con i Poteri della Giunta Comunale n. 138 del 09.05.2017 il Comune di Molfetta approvava il progetto del “Potenziamento dell’impianto di videosorveglianza cittadino” predisposto dal Settore LL.PP. dell’importo complessivo di € 258.695,00 con Determinazione Dirigenziale del Settore Lavori Pubblici n. 424 del 05.06.2017, n. sett. 112, si approvava il bando di gara per l’affidamento delle forniture e posa in opera per il "Potenziamento del sistema di videosorveglianza cittadino”, nonché la relativa modulistica, disponendo di indire, ai sensi dell’art. 60 del D.lgs. n. 50/2016, la gara di appalto mediante procedura aperta, da esperirsi in modalità telematica sulla piattaforma EmPULIA e con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95, co. 2 del D.Lgs. n. 50/2016, per un importo complessivo dell’appalto di € 192.000,00 oltre IVA, di cui € 187.000,00 a base di gara ed € 5.000,00 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.

A seguito di gara d’appalto regolarmente esperita con Determinazione Dirigenziale del Settore Lavori Pubblici n. 889 del 14.11.2017, n. sett. 237, si aggiudicavano in via definitiva i lavori di “Potenziamento del Sistema di videosorveglianza cittadino” a favore della ditta Sistec S.r.l. da Molfetta (BA), p.iva. 06076770723, offerente il ribasso percentuale del 8,500 % sull’importo a base di gara, da cui è scaturito un importo contrattuale pari ad € 176.105,00.

Con repertorio n. 8297 del 31.01.2018 è stato stipulato contratto d’appalto in parola tra il Comune di Molfetta e la ditta Sistec Srl, estremi di registrazione Serie 1T, numero: 3327 del 31.01.2018.

In data 20.02.2018 è stato redatto il verbale di avvio dell’esecuzione del contratto, procedendo alla consegna dei lavori in argomento che sono tutt’ora in corso.

Come previsto dal progetto è necessario attivare delle nuove forniture elettriche in bassa tensione da 1,5 kW in quanto non risulta tecnicamente ed economicamente perseguibile il collegamento dai quadri elettrici di proprietà comunale esistenti ai siti individuati per l’installazione di alcune nuove telecamere e pertanto si è provveduto a richiedere i relativi preventivi ad Enel Energia Spa attuale fornitore per i clienti in regime di salvaguardia della Regione Puglia nel mese di dicembre 2017 sono pervenuti da Enel Energia Spa i preventivi di spesa per i nuovi allacci e contestuali attivazioni relativi ai siti richiesti.

Si determina di approvare il preventivo di spesa rilasciato da Enel Energia Spa n. pratica 2-SBXL909 di complessivi € 543,55 iva inclusa, per la nuova fornitura di energia elettrica in bassa tensione per il sito STP 56 INCR. STV SAN PANCRAZIO SNC, POD/PDR: IT001E744877709 – fattura n. 8403119668 del 28.05.2018 (RUF n. 3397 del 30.05.2018).

Di dispone inoltre di approvare il preventivo di spesa rilasciato da Enel Energia Spa n. pratica 2-SBXW2YK di complessivi € 430,39 iva inclusa, per la nuova fornitura di energia elettrica in bassa tensione per il sito VIA D. PICCA INCR. VIA CATECOMBE, POD/PDR: IT001E74487767 – fattura n. 8403119770 del 28.05.2018 (RUF n. 3406 del 30.05.2018);

Si da atto che la somma complessiva di € 973,94 IVA inclusa, inserita nel quadro economico di aggiudicazione dei lavori approvato con Determinazione Dirigenziale n. gen. 889 del 14/11/2017 sotto la voce “Spese per lavori in economia e allacci alla rete elettrica”, è prevista e grava al Cap. 52272 del Bilancio 2017, reimputato al bilancio 2018 impegno contabile 623/1, con esigibilità 2018;

E’ stato nominato responsabile del presente procedimento l’istruttore tecnico Luca Lucanie del Settore Patrimonio.


patto090618Molfetta. E’ stata pubblicata all’albo online la determinazione dirigenziale del settore patrimonio - ufficio servizio manutenzioni impianti e reti avente in oggetto il patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Bari. Potenziamento del sistema di videosorveglianza cittadino. Impegno di spesa e liquidazione di n. 2 preventivi di spesa Enel energia spa per allaccio e contestuale attivazione di fornitura elettrica.

Con deliberazione del Commissario Straordinario con i Poteri della Giunta Comunale n. 138 del 09.05.2017 il Comune di Molfetta approvava il progetto del “Potenziamento dell’impianto di videosorveglianza cittadino” predisposto dal Settore LL.PP. dell’importo complessivo di € 258.695,00 con Determinazione Dirigenziale del Settore Lavori Pubblici n. 424 del 05.06.2017, n. sett. 112, si approvava il bando di gara per l’affidamento delle forniture e posa in opera per il "Potenziamento del sistema di videosorveglianza cittadino”, nonché la relativa modulistica, disponendo di indire, ai sensi dell’art. 60 del D.lgs. n. 50/2016, la gara di appalto mediante procedura aperta, da esperirsi in modalità telematica sulla piattaforma EmPULIA e con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95, co. 2 del D.Lgs. n. 50/2016, per un importo complessivo dell’appalto di € 192.000,00 oltre IVA, di cui € 187.000,00 a base di gara ed € 5.000,00 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.

A seguito di gara d’appalto regolarmente esperita con Determinazione Dirigenziale del Settore Lavori Pubblici n. 889 del 14.11.2017, n. sett. 237, si aggiudicavano in via definitiva i lavori di “Potenziamento del Sistema di videosorveglianza cittadino” a favore della ditta Sistec S.r.l. da Molfetta (BA), p.iva. 06076770723, offerente il ribasso percentuale del 8,500 % sull’importo a base di gara, da cui è scaturito un importo contrattuale pari ad € 176.105,00.

Con repertorio n. 8297 del 31.01.2018 è stato stipulato contratto d’appalto in parola tra il Comune di Molfetta e la ditta Sistec Srl, estremi di registrazione Serie 1T, numero: 3327 del 31.01.2018.

In data 20.02.2018 è stato redatto il verbale di avvio dell’esecuzione del contratto, procedendo alla consegna dei lavori in argomento che sono tutt’ora in corso.

Come previsto dal progetto è necessario attivare delle nuove forniture elettriche in bassa tensione da 1,5 kW in quanto non risulta tecnicamente ed economicamente perseguibile il collegamento dai quadri elettrici di proprietà comunale esistenti ai siti individuati per l’installazione di alcune nuove telecamere e pertanto si è provveduto a richiedere i relativi preventivi ad Enel Energia Spa attuale fornitore per i clienti in regime di salvaguardia della Regione Puglia nel mese di dicembre 2017 sono pervenuti da Enel Energia Spa i preventivi di spesa per i nuovi allacci e contestuali attivazioni relativi ai siti richiesti.

Si determina di approvare il preventivo di spesa rilasciato da Enel Energia Spa n. pratica 2-SBXL909 di complessivi € 543,55 iva inclusa, per la nuova fornitura di energia elettrica in bassa tensione per il sito STP 56 INCR. STV SAN PANCRAZIO SNC, POD/PDR: IT001E744877709 – fattura n. 8403119668 del 28.05.2018 (RUF n. 3397 del 30.05.2018).

Di dispone inoltre di approvare il preventivo di spesa rilasciato da Enel Energia Spa n. pratica 2-SBXW2YK di complessivi € 430,39 iva inclusa, per la nuova fornitura di energia elettrica in bassa tensione per il sito VIA D. PICCA INCR. VIA CATECOMBE, POD/PDR: IT001E74487767 – fattura n. 8403119770 del 28.05.2018 (RUF n. 3406 del 30.05.2018);

Si da atto che la somma complessiva di € 973,94 IVA inclusa, inserita nel quadro economico di aggiudicazione dei lavori approvato con Determinazione Dirigenziale n. gen. 889 del 14/11/2017 sotto la voce “Spese per lavori in economia e allacci alla rete elettrica”, è prevista e grava al Cap. 52272 del Bilancio 2017, reimputato al bilancio 2018 impegno contabile 623/1, con esigibilità 2018;

E’ stato nominato responsabile del presente procedimento l’istruttore tecnico Luca Lucanie del Settore Patrimonio.

WEB TV

WEBtv