Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (4)

giovannangelo240318Molfetta. Il 20 aprile è in programma una ulteriore perla nella programmazione musicale del MAT laboratorio urbano: il molfettese Giovannangelo de Gennaro suonerà dal vivo il suo primo disco solista "VIA - immagini sonore di un viandante".

Voce, viella, cornamusa, ciaramella, flauto traversiere e organistrum suonati da Giovannangelo in maniera solitaria come nei cammini che ha percorso in questi ultimi 18 anni della sua vita.

Dopo il concerto un incontro con il musicista a cura di Antonella Gaeta alla scoperta dell'esperienza del nostro ospite e del percorso che lo ha portato alla creazione di VIA.

L'ingresso è gratuito.

VIA

Immagini sonore di un Viandante.

GIOVANNANGELO DE GENNARO

Mentre cammino la musica mi avvolge e corona le emozioni che attraversano il mio essere. Paesaggi, lingue, orazioni, profumi di cibo, vapori industriali. Tutto passato, tutti come vagoni di un treno.

VIA è un disco nudo che racconta quello che sono, corpo e anima in un vestito che muta nel tempo. L'essenza di una vita presente che vuole dissetarsi per non seccare e morire per sempre. Un viaggio musicale pieno d'incontri, conoscenza, silenzi e dialogo.

Le composizioni sono melodie sovraincise con copie di strumenti medievali. S'ispirano a ricordi, immagini ed emozioni incontrati durante i miei cammini.

Polifonie e voci in dialogo tra assonanze e dissonanze, monodie suonate ripetutamente dagli stessi strumenti, rievocano immagini che si estendono fino oltre l'orizzonte. Musica medievale, etnica, sperimentale e contemporanea sono gli elementi che riempiono quest'ultimo mio bagaglio sonoro”.

Prodotto da Giovannangelo de Gennaro

Registrato da Dario Tatoli presso Reh studio di Terlizzi Mixato da Taketo Ghoara

Masterizzato da Giovanni Versari presso la Maestà, Tredozio Foto e testi: Giovannangelo de Gennaro.

Progetto grafico: Patrizia Ricco.

Distribuito da Radici Music Records Firenze.

INGRESSO GRATUITO

Location MAT laboratorio urbano

Terlizzi - via Macello sn


giovannangelo240318Molfetta. Il 20 aprile è in programma una ulteriore perla nella programmazione musicale del MAT laboratorio urbano: il molfettese Giovannangelo de Gennaro suonerà dal vivo il suo primo disco solista "VIA - immagini sonore di un viandante".

Voce, viella, cornamusa, ciaramella, flauto traversiere e organistrum suonati da Giovannangelo in maniera solitaria come nei cammini che ha percorso in questi ultimi 18 anni della sua vita.

Dopo il concerto un incontro con il musicista a cura di Antonella Gaeta alla scoperta dell'esperienza del nostro ospite e del percorso che lo ha portato alla creazione di VIA.

L'ingresso è gratuito.

VIA

Immagini sonore di un Viandante.

GIOVANNANGELO DE GENNARO

Mentre cammino la musica mi avvolge e corona le emozioni che attraversano il mio essere. Paesaggi, lingue, orazioni, profumi di cibo, vapori industriali. Tutto passato, tutti come vagoni di un treno.

VIA è un disco nudo che racconta quello che sono, corpo e anima in un vestito che muta nel tempo. L'essenza di una vita presente che vuole dissetarsi per non seccare e morire per sempre. Un viaggio musicale pieno d'incontri, conoscenza, silenzi e dialogo.

Le composizioni sono melodie sovraincise con copie di strumenti medievali. S'ispirano a ricordi, immagini ed emozioni incontrati durante i miei cammini.

Polifonie e voci in dialogo tra assonanze e dissonanze, monodie suonate ripetutamente dagli stessi strumenti, rievocano immagini che si estendono fino oltre l'orizzonte. Musica medievale, etnica, sperimentale e contemporanea sono gli elementi che riempiono quest'ultimo mio bagaglio sonoro”.

Prodotto da Giovannangelo de Gennaro

Registrato da Dario Tatoli presso Reh studio di Terlizzi Mixato da Taketo Ghoara

Masterizzato da Giovanni Versari presso la Maestà, Tredozio Foto e testi: Giovannangelo de Gennaro.

Progetto grafico: Patrizia Ricco.

Distribuito da Radici Music Records Firenze.

INGRESSO GRATUITO

Location MAT laboratorio urbano

Terlizzi - via Macello sn

WEB TV

WEBtv