Banner sfondo 2 NEW OPTIC - OK nuovo 2017-2019

gdf081117Molfetta. I finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Bari nell’ambito di un imponente ed articolato dispositivo terrestre previsto dal sovraordinato Comando Regionale Puglia allo scopo di presidiare le principali arterie stradali di comunicazione con il capoluogo pugliese e al fine di contrastare ogni forma di traffico illecito, hanno sottoposto a controllo oltre 200 autoveicoli e/o mezzi pesanti. In tale ambito, è stato bloccato un autoarticolato presso il casello autostradale di Molfetta (BA) e sottoposto ad un’ispezione del carico trasportato.

La successiva analisi della documentazione esibita dal conducente dell’automezzo destava perplessità nei militari; in particolare, emergeva un’evidente incongruenza tra quanto dall’autista in relazione alla destinazione finale della merce e il contenuto della predetta documentazione di accompagnamento.

Si decideva, così, di procedere ad un esame più approfondito del mezzo pesante e, dopo aver proceduto allo scarico di alcune pedane posizionate sul fondo del rimorchio refrigerato contenente panini per hamburger, le Fiamme Gialle scoprivano che all’interno dei numerosi imballi presenti, erano contenuti ben 7,5 tonnellate di tabacchi lavorati esteri, immediatamente sottoposte a sequestro, unitamente al “carico di copertura” ed all’autoarticolato.

L’autista ed un passeggero, entrambi di nazionalità bulgara, venivano tratti in arresto per il reato di contrabbando di sigarette. I due sono stati, quindi, associati presso la Casa Circondariale di Bari a disposizione dell’Autorità giudiziaria.


gdf081117Molfetta. I finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Bari nell’ambito di un imponente ed articolato dispositivo terrestre previsto dal sovraordinato Comando Regionale Puglia allo scopo di presidiare le principali arterie stradali di comunicazione con il capoluogo pugliese e al fine di contrastare ogni forma di traffico illecito, hanno sottoposto a controllo oltre 200 autoveicoli e/o mezzi pesanti. In tale ambito, è stato bloccato un autoarticolato presso il casello autostradale di Molfetta (BA) e sottoposto ad un’ispezione del carico trasportato.

La successiva analisi della documentazione esibita dal conducente dell’automezzo destava perplessità nei militari; in particolare, emergeva un’evidente incongruenza tra quanto dall’autista in relazione alla destinazione finale della merce e il contenuto della predetta documentazione di accompagnamento.

Si decideva, così, di procedere ad un esame più approfondito del mezzo pesante e, dopo aver proceduto allo scarico di alcune pedane posizionate sul fondo del rimorchio refrigerato contenente panini per hamburger, le Fiamme Gialle scoprivano che all’interno dei numerosi imballi presenti, erano contenuti ben 7,5 tonnellate di tabacchi lavorati esteri, immediatamente sottoposte a sequestro, unitamente al “carico di copertura” ed all’autoarticolato.

L’autista ed un passeggero, entrambi di nazionalità bulgara, venivano tratti in arresto per il reato di contrabbando di sigarette. I due sono stati, quindi, associati presso la Casa Circondariale di Bari a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

WEB TV

WEBtv